Obiettivo Mondiali per la squadra svizzera

A guidare la formazione Tony Sbalbi e Philipp Zenklusen

La nazionale svizzera di ski-alp al lavoro in vista della prossima stagione. A dicembre parte la Swiss Cup CAS, ma l’obiettivo numero uno sono i Mondiali nelle nevi di casa di Verbier. «Puntiamo ad una dozzina di medaglia», ha spiegato il responsabile del settore ski-alp del Club Alpin Suisse, Bernhard Hug. La punta di diamante è Maude Mathys, oltre al giovane Rémi Bonnet, uno dei più attesi tra gli Junior.

LA SQUADRA – Nel gruppo rosa oltre a Maude Mathys ci sono Victoria Kreuzer, Jennifer Fiechter ed Eugénie Tornay, mentre nella squadra élite maschile presenti Vincent Mabboux, Yannick Ecoeur, Werner Marti, Martin Anthamatten, Marcel Marti, Florent Troillet, Marcel Theux, Andreas Steindl, Alan Tissières, Iwan Arnold, Steven Girard, Baptiste Spicher, David Brodard e Flavio Arnold.
A guidare il gruppo sempre Tony Sbalbi che si avvale della della collaborazione di Philipp Zenklusen.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.