Nejc Kuhar e la nazionale Slovena in Marmolada

Nejc continuerà a sciare sino a fine mese insieme a Filippo Beccari

Che la Marmolada in questi giorni sarebbe stata presa d’assalto non c’erano dubbi, ma che arrivassero direttamente della Slovenia per allenarsi non era previsto.
Nejc è da qualche tempo che si allena in Italia con il nostro Filippo Beccari, ma questa volta hanno fatto le cose in grande e ha portato amici e atleti della nazionale.
Le condizioni della Regina delle Dolomiti sono perfette, allenamento sugli sci la mattina e uscita con gli ski roll il pomeriggio.
Dalla Slovenia sono arrivati in undici, due nazionali Anze Senk (senior)e Luka Mihelic (junior) e gli altri compagni di “pelli”. Tra gli stranieri è stato segnalato anche un atleta di casa, Davide Pierantoni. Che voglia cambiare nazionalità?
«I miei progetti per la prossima stagione – ha detto Kuhar – sono migliorare i risultati delle ultime gare. Mi piacerebbe classificarmi nei primi 10 in Coppa del Mondo. Visto che il prossimo anno non ci saranno i Campionati del Mondo, il mio allenamento è mirato alle tappe della Grande Course. Sto cercando di fare del mio meglio sia durante la preparazione sia alle gare, ma è difficile per quelli che arrivano dalla Slovenia, dove lo scialpinismo agonistico praticamente non esiste. Mi devo pagare tutti gli allenamenti e le gare, non ho mai ricevuto dei soldi dalla nostra organizzazione (Associazione alpina della Slovenia). Alla fine sono fortunato se riesco a sciare e a divertirmi con i migliori atleti in Italia. Devo ringraziare Filippo, il mio compagno d’allenamento, che quando sono qui in Italia mi ospita e viene a sciare con me.»  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.