Metti un trekking 'fast&light' alle 5 Terre

Su Skialper un'idea per una vacanza attiva nel pieno dell'inverno

Avete voglia di camminare o correre, insomma di un trekking più veloce (e con attrezzatura leggera) o di una corsetta light nella natura? In mancanza della neve nelle valli potrebbe essere un’alternativa allo skialp, ma ci sono località dove comunque il clima mite consente di passeggiare in manica di camicia anche nel bel mezzo dell’inverno. Per esempio nelle Cinque Terre, in Liguria. Ed è proprio quello che propone il numero di dicembre di Skialper, in edicola in questi giorni.

SALITE E DISCESE –
Per una volta un percorso ‘fast&light’ in montagna ma… al mare. Sì, perché alle Cinque Terre, come scrive Federico Ravassard (autore anche delle bellissime fotografie) c’è proprio tutto. Un piccolo continente dal clima mite: salite ripide, discese altrettanto ‘deep’, scalinate, sentieri che si perdono nel verde della macchia mediterranea. E perfino un rifugio… il Muzzerone, sopra Portovenere, ottimo punto tappa. L’ideale è dividere il percorso in due tappe, da Monterosso a Riomaggiore (13 km e 1.000 m D+) e da  Riomaggiore a Portovenere (11 km e 700 m D+). La presenza del treno e (in alcuni periodi dell’anno) del servizio di collegamento navale, permette di percorrere anche solo alcuni tratti più corti. Dopo tutto il bello di camminare e correre nella natura è proprio quello di andare con il proprio ritmo e godersi lo spettacolo… Come quello delle foto che potete vedere nella nostra gallery.

SU CARTA E APP –
Skialper di dicembre è disponibile nelle migliori edicole. Per ogni info si può scrivere una mail o chiamare il numero 0124 428051. (Per la pagina abbonamenti cliccare qui). Ma per chi lo volesse acquistare immediatamente su smartphone o tablet, è immediatamente disponibile. 
È sufficiente scaricare la app per iOS o Android e procedere all’acquisto direttamente in-app!  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.