Meno 8 al Mezzalama

Alain ci racconta il percorso completo provato oggi

Alain Seletto si è sciroppato il percorso completo due giorni di seguito, non per andare in superallenamento ma poiché i presupposti di un cambiamento della meteo previsto da domani lo ha obbligato a riprovare oggi con il compagno Lanfranchi appena arrivato dal bergamasco.
Se tutto va bene si dovrebbe partire con gli sci da Cervinia anche se il caldo di questi ultimi giorni ha condizionato molto il manto nevoso. Molto bello e sciabile il tratto fra il Colle del Breithorn e la base del Castore.
A differenza di ieri, il caldo ha già fatto affiorare delle roccette prima del tratto a piedi sulla Ovest del Castore. Anche la cresta presenta del ghiaccio affiorante a distanza di appena 24 ore…
Può darsi comunque che la perturbazione attesa per domani possa dare al tutto sembianze più invernali.
Per quanto riguarda la discesa è bene sottolineare la presenza di grandi gobboni sia sotto Capanna Gnifetti che nel Canale dell’Aquila. Scendendo con la neve marcia non creano troppi problemi ma con la neve dura potrebbero essere responsabili di rotture e cadute.
L’arrivo a Gressoney non è completamente sciabile: si tratta di effettuare molti togli/metti da una chiazza e l’altra di quanto rimane della neve artificiale della pista.
Le condizioni possono comunque ancora cambiare in relazione ad eventuali passaggi di perturbazioni più o meno importanti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.