Megan Kimmel, chi era costei?

Piccola storia della vice-campionessa del mondo di Skyrunning

«Ho iniziato a fare per caso un paio di trail e poi sono andata avanti fino al 2008, quando sono entrata nello USA Mountain Running Team, correndo tante gare e sfruttando l’opportunità. Più di tutto il trail running mi ha insegnato molto a prosito di pazienza e determinazione». Formato Megan Kimmel. Fino a qualche giorno fa in Italia la trail runner statunitense era quasi sconosciuta. Poi il 21 giugno ha corso la Outrun teh sun, gara a staffetta attorno al Monte Bianco organizzata da Asics per cercare di ‘battere’ il sole. Infine domenica la gloria con il secondo posto alla Marathon du Mont Blanc. Vice-campione del mondo di Skyrunning. Ti aspetti Stevie Kremer e invece ecco lei. Sempre americana, come Kasie Enman, quarta. «Io non la conoscevo ma Marco (De Gasperi, ndr) mi aveva detto che era forte» ha detto Elisa Desco che la Kimmel l’ha battuta ma ha dovuto lottare. 

IL PALMARES – Ma chi è Megan Kimmel? Ecco il suo palmarès: 2008, 2009 USA Mountain Running Team, 2009 primo posto Pikes Peak Ascent 2009, 2010, 2011, 2012, primo posto LaSportiva Mountain Cup 201primo posto Mt. Elbrus Ascent 2010, terzo posto Pikes Peak Marathon 2012, primo posto USATF 10k Trail Championship 2012, secondo posto USATF 1/2 Trail Marathon Championship 2012, secondo posto USATF Mararthon Championship 2012, USATF Trail Runner of the year. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.