Martin e Bernard Dematteis si raccontano

Nel bellissimo cortometraggio di Byfarm la storia dei due runner occitani

Mancano pochi giorni all’uscita in tutte le migliori edicole d’Italia (e in versione digitale per smartphone e tablet) di Outdoor Running 2014, la guida di riferimento per gli appassionati di corsa off-road. Come nella scorsa edizione, una parte importante del prodotto è dedicata al test materiali, che quest’anno abbiamo voluto concentrare sulle Top 50 scarpe. Abbiamo scelto testatori molto forti, capaci tecnicamente, al vertice delle classifiche. Ma soprattutto abbiamo voluto appassionati veri della corsa in natura, capaci di trasmettere qualche emozione in più. Un gruppo ristretto, di soli 9 elementi. Tra questi ci sono i gemelli Martin e Bernard Dematteis. Abbiamo scovato sul web questo magnifico cortometraggio, dal titolo ‘A nosto modo (a nostro modo) prodotto da ‘Byfarm, film&crossmedia’ in cui i due atleti raccontano il proprio rapporto con la corsa, con le tradizioni della vallata in cui sono nati e cresciuti. «Spero che un giorno ci sia un ritorno alle origini, alla terra, a ciò che veramente ci permette di vivere. In fin dei conti non mangiamo né il cemento, né le macchine. Un tempo si viveva di questo. Ritengo che per combattere questa crisi e anche per salvare la nostra lingua dobbiamo fare un passo indietro, ma che per me significa un passo avanti». È una delle frasi più belle estrapolate dal video che vi invitiamo a guardare con attenzione. In attesa dell’uscita di Outdoor Running, ovviamente!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.