Maratona del Cielo, volata di De Gasperi su Pivk

Al femminile successo di Denisa Dragomir

Era la sfida più attesa quella tra Marco De Gasperi e Tadei Pivk alla Maratona del Cielo. E così è stato: i due hanno fatto gara di coppia sin dalla partenza di Corteno Golgi, hanno provato a forzare per cercare di abbassare quel 4h08’24” di Mario Poletti, passando con un buon crono al Sellero, poi si sono studiati, non hanno rischiato più di tanto sulle creste ancora innevate, hanno affrontato insieme anche la discesa finale, senza riuscire a staccarsi. Così è stata volata sul traguardo di Santicolo: vittoria di Marco De Gasperi in 4h16’46” (oltre 8’ dunque sopra il record), con un secondo di vantaggio su Tadei Pivk. Terza piazza per il rumeno Andrei Palici Viorel (4h29’24”), quarto Daniele Cappelletti (4h31’04”), quinto Cristian Minoggio (4h31’18”), quindi Marc Pinsach Rubirola, Alessandro Bonesi, Clemente Belinghieri, Luca Carrara e Faustino Calvetti a completare la top ten.
Nella gara rosa successo in solitaria per Denisa Dragomir che chiude in 5h15’55”, con piazza d’onore per Silvia Serafini in 5h57’09”. Terza Cristiana Follador in 6h13’35”.

MEZZA – Davide Magnini detta legge nella mezza chiudendo in 1h59’13” davanti ai due keniani Robert Panin Surum (1h59’47”) e Stephen Ndege (2h02’37”), quarto Emanuele Manzi, quinto Matteo Bossetti. Al femminile a segno Giulia Compagnoni in 2h32’25”; con lei sul podio Lorenza Combi in 2h37’05” ed Elisa Sortini in 2h40’41”, quarta Michela Acquistapace, quinta Chiara Gianola.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.