Manca un mese alla Maratona della Valle Intrasca

Grande fermento per un appuntamento che è ormai un grande classico

Manca un mese alla Maratona della Valle Intrasca, giunta all’ottava edizione. Si tratta di una marcia non competitiva a squadre di due concorrenti, con 32,6 km e dislivello di 1500 metri in un magnifico contesto naturale tra il Lago Maggiore e il rifugio CAI Pian Cavallone. A questa si aggiunge la sesta edizione della Maratonina con percorso breve di 16,9 chilometri. L’appuntamento per il 2012 è il 2 e 3 giugno e, come di consueto, il programma è ricco di iniziative alcune orami un classico, altre delle novità. Tra le novità un evento a cui gli organizzatori tengono molto: la Festa dei Bambini Sportivi che prevede alcune iniziative dedicate appunto ai ragazzi delle scuole elementari e medie. Si comincerà il sabato alle 18 con una corsa per le vie di Intra e poi via a provare l’arrampicata sul muro artificiale che sarà montato nei giorni di sabato e domenica nella piazza Ranzoni, la “casa” della manifestazione. Dopo cena l’oramai consueto concerto per qualche ora in allegria. La domenica, con il via rispettivamente alle ore 8 ed alle ore 8,30 partenza della Maratona e della Maratonina.
Le notizie che arrivano dal mondo dei “runner” invece testimoniano come, nonostante manchi ancora un mese alla partenza, la febbre sia già alta.
Infatti gli allenamenti sono avviati da tempo e molti sono gli atleti che, nei fine settimana o anche alla sera, provano il percorso per individuarne le caratteristiche, per modularne la percorrenza, per stendere la strategia di corsa, per programmare i tempi. C’è già un bel clima nel popolo della maratona, sereno e determinato, gioioso ed impegnato, sportivo e competitivo e, in ogni caso, di grande partecipazione. Si incontrano tutti i tipi possibili di corridori: da coloro che mirano ad abbattere il già tiratissimo tempo fatto registrare nelle edizioni precedenti, a coloro che fanno della marcia una sfida contro sé stessi mirando unicamente a ridurre il proprio tempo personale, qualsiasi esso sia, a coloro che desiderano solo aggiungere un’altra edizione della Maratona a quelle già effettuate in passato. Insomma le premesse per un’altra grande manifestazione ci sono tutte e quindi…appuntamento alla prima domenica di giugno (con qualsiasi tempo ) e buon allenamento!
Le iscrizioni e tutte le informazioni on line sui siti www.maratonavalleintrasca.it e www.caiverbano.it.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.