Le World Series a casa di Kilian ed Emelie

Venerdi' il VK, domenica la SkyRace inserita nel circuito ultra

Le Skyrunner World Series si spostano a Nord, in Norvegia, per le gare di Tromsø, organizzate da Kilian Jornet e Emelie Forsberg. Si parte venerdì con il Vertical Kilometer: occhi puntati sul leader della classifica, lo sloveno Nejc Kuhar (La Sportiva) che se la vedrà con gli atleti Salomon, lo svizzero Remi Bonnet e il norvegese Thorbjorn Ludvigsen, senza dimenticare l’andorrano Ferran Texeido e i ‘local’ Eirik Haugsnes e Stian Hovind. Nella gara femminile saranno proprio le norvegesi le atlete da battere, visti anche i risultati alle Dolomites, guidate da Therese Sjursen.
La SkyRace di domenica, è classificata ultra, anche ‘solo’ di 45 km viste le caratteristiche tecniche del tracciato e 4.400 metri di dislivello (e riservata a soli 200 concorrenti).
Ci saranno i due Ultra World Champions del 2014, Emelie Forsberg e Luis Alberto Hernando. Attesa in casa azzurra per Franco Collè, secondo alle Mont-Blanc 80k; al via anche Dai Matsumoto e il vincitore dello scorso anno Eirik Haugsness, oltre a Pascal Egli, terzo alle Dolomites, Cristofer Clemente, Aurelien Dunand-Pallaz, Jan Bartas, Zigor Iturrieta, Florian Reicher
Nella gara femminile in gara anche Anna Comet, Mira Rai e Maite Maiora.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.