Le tante gare del New Balance Matterhorn Cervino XTrail

Trento vince il Vertical, Colle’ la 60 km, Pivk la 30 km

Due giorni di gare, sabato e domenica a Cervinia. Primo atto il Cervino Vertical K, la storica gara con arrivo a quota 3.020 metri. Vittoria di Denis Trento 43’18” che precede Mathieu Brunod in 43’55” e Luca Lizzoli in 45’08”, mentre al femminile a segno Stephanie Jimenez in 50’45”, davanti alla britannica Emma Gould in 51’44” con Chiara Giovando in 52’19”. C’è anche la prova in discesa vinta da Francesco Bergonzi in 19’49” e Fiorella D’Avola in 36’57”. Il terzo appuntamento del New Balance Matterhorn Cervino X Trail è la 60 km. Affermazione di Franco Collé in 7h08’16” davanti a Matteo Pigoni in 7h29’28” e Giulio Piana in 7h49’49”; al femminile prima Tatiana Locatelli in 9h29’47”, seconda la britannica Mel Price in 9h47’47”, terza Emanuela Scilla Tonetti in 9h51’47”. Chiusura domenica con la 30 km. A segno Tadei Pivk in 1h52’54” su Stefano Stradelli in 1h58’10” e Davide Cavalletti in 2h03’04”. Due britanniche sui primi due gradini del podio femminile: Sara Willhoit in 2h20’35” e Anna Bartlett in 2h20’58”; terza Anna De Biase in 2h31’39”

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.