Laura Orgue' batte Laetitia Roux nel vertical

Settima assoluta Katia Tomatis

Chi può battere Laetitia Roux? Laura Orgué Vila nel vertical. La spagnola, fondista e skyrunner, è riuscita a far valere le sue doti di scorrevolezza tagliando il traguardo da sola in 45’47" con un vantaggio di 20” sulla francese. Bronzo per la svizzera Victoria Kreuzer in 48’00" con quarta la prima Espoir Axelle Mollaret in 48’58", quindi la spagnola Claudia Galicia Cotrina, la svizzera Maude Mathys, con settima assoluta la prima azzurra Katia Tomatis. Sul podio Espoir la svizzera Jennifer Fiechter e la spagnola Marta Garcia Farres, con quarta, sesta e nona le azzurre Maria Dimitra Theocharis, Alessandra Cazzanelli e Martina De Silvestro.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.