La zampata di Marco Zanchi alla OUT

Luca Carrara e Martina Valmassoi vincono la GTO

Facebook Orobie Ultra Trail/ Foto Negativopositivo-SPORT

Marco Zanchi conquista l’Orobie Ultra Trail: il portacolori del Team Vibram chiude i 140 km con 9500 metri di dislivello arrivando da Clusone a Bergamo in 23h14’31”, nuovo best crono della OUT. Alle sue spalle Oliviero Bosatelli in 24h05’40”, con Fabio Di Giacomo in 25h31’56” a completare il podio, quarti Maurizio Gualeni e Matteo Bolis, insieme sul traguardo in 27h38’25”. Nella gara rosa affermazione di Isabella Lucchini con il tempo di 31h07’25” precedendo Emanuela Tonetti Scilla in 32h10’36” e Giulia Vinco 32h13’45”; ai piedi del podio la ceca Petra Mücková e la moldava Viorica Malai.
Nel Gran Trail Orobie (70 km con 4200 metri di dislivello) affermazione di Luca Carrara in 8h40’52” davanti al neozelandese Sam McCutcheon (8h45’34”) e lo sloveno Martin Halasz (8h48”55”). La regina del GTO è Martina Valmassoi in 9h34’02” davanti alla polacca Natalia Tomasiak (10h57’08”) e Giulia Zanotti (11h 11’34”).

Luca Carrara ©Salomon

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.