"La Sportiva Monte Agnello Trophy" apre i battenti

Non si sono fatte attendere le prime adesioni

Dunque siamo ormai pronti, la neve si fa attendere in questa stagione, ma il movimento si vede eccome. Tutti sotto con gli allenamenti, chi con gli skiroll chi con i bastoncini, fermento per l’inizio stagione.
Presentazione in grande stile venerdì 18 novembre a Predazzo per il circuito Dolomitisottolestelle, saranno trentatre le manifestazini notturne nel territorio Trentino – Alto Adige e Veneto per questa kermesse che sempre più si fa spazio nelle manifestazioni skialp notturne a livello nazionale.
"La Sportiva Monte Agnello Trophy" è appunto una di queste e quest’ anno cambia abito, grazie l’intervento della casa di Ziano di Fiemme, sempre più attenta al mondo skialp.
L’evento, organizzato dalla Società sportiva U.S. Cornacci di Tesero in collaborazione del gruppo ANA Tesero, è ormai dalla prima edizione dedica a Danilo Zeni, ideatore assieme al sottoscritto di questa manifestazione.   Le fasi organizzative sono iniziate già da alcune settimane e il comitato sta sistemando gli ultimi dettagli. La news per questa edizione è l’inserimento di due cambi assetto per cui dopo i primi 420 metri di ascesa si troverà il primo cambio pelli, poi discesa per 120 metri e risalita al Rif. Monte Agnello, dove è previsto l’arrivo. L’uso del casco è obbligatorio.
Hanno già confermato la presenza alla manifestazione Fiemmese il folto gruppo degli amici di Premana (LC), in vista il gemellaggio con la notturna "Alpe Paglio", teatro del Campionato Italiano individuale il prossimo 15 gennaio.
La notturna di Premana è inserita nel Dolomitisottolestelle come "evento amico".
Il comitato organizzatore ha già previsto la trasferta aperta a tutti di sabato 18 febbraio. Tutte le info al sito www.dolomitisottolestelle.it.
Tornando al Monte Agnello iscrizioni sono aperte ai siti www.anatesero.com e www.latemar.it, è possibile versare la quota anche presso il Factory Shop La Sportiva di Ziano di Fiemme o presso il negozio Sport Amplatz di Canazei che da sempre sostiene la manifestazione. 
Adesso mancano due cose fondamentali, neve e freddo, poi avanti con la stagione!!!
Vi aspettiamo numerosi all’Alpe Pampeago il 16 dicembre prossimo, partenza ore 20.00.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.