La prima PilaSkyTrail a Enrico Cognein e Katia Cavagnet

Nel Mini Trail successi di Xavier Chevrier e Gloriana Pellissier

Buona la prima per il Pila Sky Trail. Quasi 450 trailer al via della prima edizione della gara valdostana. Nella 35 km vittoria di Enrico Cognein, in testa sin dall’inizio che nel finale si è difeso dal grande recupero del campionissimo Bruno Brunod: il valdostano del Team Forte di Bard – Baroli nei chilometri conclusivi ha ‘mangiato’ quasi tutto il distacco e impensierito il giovane Cognein che si è comunque imposto in 3h54’07". Piazza d’onore dunque per Brunod che ha tagliato il traguardo in (3h55’01"). Terzo posto per Mikael Mongiovetto, all’arrivo in 4h05’17". Nella gara femminile invece, si è imposta Katia Cavagnet, arrivata sul traguardo in 4h19’38" al termine di una gara in solitaria. Secondo posto per Francesca Orfane (4h55’00") e terza Lara Crivelli (4h58’07").

LE ALTRE DISTANZE – Nella 20 km maschile non c’è stata storia con Xavier Chevrier che, dopo aver fatto il primo tratto in compagnia di Nadir Maguet, ha proseguito con il suo passo e staccato tutti, giungendo sotto l’arco d’arrivo in 2h24’56". Al secondo posto si è piazzato Maguet (2h31’09"), mentre terzo, staccato di oltre 15’, è arrivato Davide Sapinet (2h46’18"). Lotta a due in campo femminile con Deborah Cardone e Gloriana Pellissier che più volte si sono alternate al comando. Subito avanti la piemontese, poi la valdostana è passata sulla prima ascesa, ma la Cardone (più forte in discesa) l’ha ripresa e staccata. Sul Garin, la Pellissier ha forzato l’azione e mantenuto la testa fino all’arrivo (2h52’11"). Nulla da fare dunque per la Cardone che si è dovuta accontentare della seconda posizione in 2h55’27". Terzo gradino del podio per Stefania Canale in 3h27’12". Nell’Eco Trail di 10 km, prova non competitiva, il più veloce è stato Davis Ottobon in 1h26’49", con secondo e terzo tempo per Andrea Rosselli Del Turco (1h32’43") e Fabrizio Giai (1h34’40"). Nella prova rosa Giulia Delmastro è stata la più veloce e ha chiuso con il quarto tempo assoluto (1h36’15").

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.