Kilian e Laetitia Roux, debutto vincente

Primi nell'individuale di Coppa del Mondo a Verbier

Prima gara di Coppa del Mondo ISMF a Verbier questa mattina. Il circuito è iniziato con una individuale di 13,7 km con 1.700 metri di dislivello divisa in quattro salite e quattro discese. Nella gara maschile vittoria di Kilian Jornet: il catalano è balzato in testa dopo la seconda salita guadagnando terreno sulla terza; gli azzurri hanno cercato di riprenderlo, senza riuscirci.

Alla fine piazza d’onore per Robert Antonioli con terzo posto per il francese William Bon Mardion e l’azzurro Michele Boscacci fuori dal podio per un soffio. 

AZZURRI –
Al quinto posto Damiano Lenzi, al settimo Matteo Eydallin e all’ottavo Manfred Reichegger. Undicesimo il nostro collaboratore Filippo Barazzuol.

DONNE –
Nella gara rosa vittoria di Laetitia Roux sulla connazionale Mathys Maude e sulla svedese Emelie Forsberg. Quinta l’azzurra Martina Valmassoi. 

LE DICHIARAZIONI DI KILIAN – «È stata una gara molto difficile e nerovosa contro avversari che erano molto in forma, durante la competizione aveva sensazioni molto positive e poi vincere la prima gara è sempre importante per il morale. Ora ho voglia di affrontare il vertical di domani che sarà tecnico e complicato».

Gallery a cura di ufficio stampa ISMF

   

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.