Jung e una super Rampazzo vincono lo Sciacchetrail

Secondo Nicola Giovanelli, la veneta quinta assoluta

È stato un grande successo la seconda edizione dello Sciacchetrail, la gara spettacolare come poche che corre tra i terrazzamenti e i vigenti delle Cinque Terre, con partenza da Monterosso. In 47 km e 2.600 m D+ si toccano tutti i paesi della costa e gli antichi sentieri, da Manarola a Riomaggiore, da Vernazza e Corniglia. Start questa mattina alle 6.30 sotto il sole di una giornata stupenda. La vittoria è andata a Daniel Jung in 4h24.09 su Nicola Giovanelli (4h37.02) e Giovanni Paris (4h42.06). Al quarto posto Danilo Lantermino (4h55.22) e al quinto la prima donna, Silvia Rampazzo, autrice di una grande prestazione (4h59.44). Seconda donna Giulia Botti (5h47.17), seguita dalla statunitense Sally Macrae (6h04.58). Per la redazione di Skialper la soddisfazione di avere due testatori della nostra Buyer’s Guide delle scarpe da trail, reduci proprio dai test a Manarola, al secondo posto maschile e al primo femminile. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.