Julien Chorier favorito alla Ronda dels Cims

La gara e' partita alle 7, le ultime dichiarazioni del francese

È il favorito numero uno per la vittoria. Il francese Julien Chorier è un ‘tiratore professionista’, un cecchino: pochi obiettivi, due tre corse importanti a stagione, dove non sbaglia quasi mai. Quest’anno secondo alla Ultra Trail del Monte Fuji, vinta l’anno scorso, da questa mattina è in gara alla Ronda dels Cims di Andorra.  

LE DICHIARAZIONI PRE-GARA –
Intervistato da Ian Corless per talkultra.com (a questo link la video-intervista in inglese) ha ‘abbassato i toni’: «Sono molto felice di gareggiare, difficile fare delle previsioni perché c’è della neve sul percorso ed è difficile allenarsi. Sono reduce dal Giappone, dal secondo posto alla UTMF, ma Andorra è meglio, più tecnica. Le previsioni meteo non sono così male, probabilmente un po’ di pioggia, ma non dovrebbe essere troppo freddo. Poi farò la UTMB, che non è poi così lontana se si considerano i tempi di recupero». Corless ha chiesto a Chorier anche se tenterà ancora il record sulla grande traversata della Corsica GR20, fallito nello scorso autunno a causa del maltempo e detenuto da Kilian: «Non lo so ancora, gli impegni sono tanti, vedrò». 

GLI ALTRI –
Per il podio potrebbero lottare anche due ‘vecchie’ conoscenze del Tor des Geants come Oscar Perez e Pablo Criado ma anche Jared Campbell e Terry Conway. Tra le donne favorita numero Nerea Martinez ma occhio anche a Francesca Canepa ed Emelie Lecomte. Ha dato forfait, invece, Bruno Brunod. 

LA GARA – Partenza da Ordino questa mattina alle 7 e arrivo previsto dei primi concorrenti domani verso le 12… dopo 112 km e 9700 m D+.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.