Jacquemoud e la Diagonale du Mont Joly

Lo ski-alper transalpino terzo nella gara di sabato scorso

Appuntamento al vertical della ‘Diagonale du Mont Joly’ sabato scorso per Mathéo Jacquemoud. Lo ski-alper transalpino era ‘padrino’ dell’evento disputato a St. Nicolas de Veroce, in Alta Savoia, una gara di 4 km su 1.077 m di dislivello. Terzo tempo per Mathéo (43’11’’) dietro ai fratelli Chauvet. «Dopo la Haute Route Dolomiti, una ciclosportiva di una settimana a tappe, ho resistenza ma non sono ancora pronto per questo tipo di prove, a piedi i minuti scorrono veloci» ha commentato Jacquemoud sul suo blog.  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.