ISMF Scarpa Worldcup Ski alp race Ahrntal

La Coppa del Mondo 2013 al via in Alto Adige

Riobianco-Valle Aurina: è in piena corsa il conto alla rovescia che porterà tra 3 giorni alla prima gara di Coppa del Mondo Scarpa ISMF di scialpinismo della stagione 2013, che prenderà il via a Riobianco-Valle Aurina in Alto Adige sabato 12 gennaio. Entrambe le gare OPEN aperte anche ai dilettanti tesserati.

I GRANDI NOMI DELLO SKI ALP IN VALLE AURINA – Gli organizzatori sono impegnati nelle operazioni di preparazione dei tracciati di gara, mentre il campionissimo di casa, Manfred Reichegger, fa ricognizione per prepararsi al meglio alla ‘sua’ gara: «Le condizioni neve sono buone e il tracciato è ottimo. Le temperature alte dei giorni scorsi per fortuna non hanno intaccato più di tanto il manto nevoso, dato che ci troviamo abbastanza in quota. La vedo bene», commenta l’atleta pluricampione del mondo, d’Europa e d’Italia, che è sicuramente tra i favoriti della due giorni altoatesina.
L’elite mondiale sarà presente al completo, con attualmente 10 nazioni al via e naturalmente i grandi nomi non mancheranno al primo appuntamento stagionale di Coppa del Mondo ISMF. Ci saranno infatti Kilian Jornet Burgada e Mireia Mirò Varela (ESP), i neo Campioni Italiani Vertical Michele Boscacci e Gloriana Pellissier (ITA), l’eroe di casa Manfred Reichegger, solo per citarne alcuni. Tutti agguerriti e decisi a fare risultato nelle due gara in programma: sabato il vertical, domenica l’individuale.

LE GARE OPEN PER TUTTI I TESSERATI –
L’appuntamento della Valle Aurina non è però riservato esclusivamente agli atleti di Coppa del Mondo. Entrambe le gare sono infatti anche OPEN, ovvero aperte a tutti gli atleti tesserati delle varie federazioni nazionali. Le gare valgono infatti anche come gara Nazionale FISI e come tappa della Südtirol Cup 2013. Saranno infatti anche numerosi gli atleti regionali e provenienti da altre regioni d’Italia, nonché dall’estero più prossimo, a cimentarsi sugli stessi percorsi calcati dai grandi campioni. Le iscrizioni saranno aperte fino a venerdì 11 gennaio, ore 12.00.

SERVIZIO DI PRONTO INTERVENTO E SICUREZZA COI FIOCCHI –
Per garantire un altissimo livello di sicurezza per gli atleti, saranno presenti alle gare della Valle Aurina anche il Soccorso Alpino dei Carabinieri, 14 uomini specializzati delle Truppe Alpine, nonché la Guardia di Finanza con 6 soccorritori alpini ed un elicottero. Inoltre, il Servizio Meteo e Valanghe della Provincia di Bolzano, da alcuni giorni sta redigendo previsioni meteo e bollettini valanghe personalizzati per la zona di gara, monitorando costantemente la situazione e l’evoluzione della stessa in vista delle due giornate di gara.

IL PROGRAMMA DI CONTORNO –
Per allietare le giornate trascorse a Riobianco-Valle Aurina al seguito della Coppa del Mondo di scialpinismo, il comitato organizzatore con a capo Andreas Huf ha messo in piedi un bel programma di intrattenimento, che si svolgerà prevalentemente del tendone FORST allestito in zona partenza/arrivo a Riobianco. La tipica festa campestre con intrattenimento musicale di ottimo livello, nonché con la cucina tipica di montagna saprà entusiasmare chi lo scialpinismo lo segue da valle, mentre i campioni lotteranno per ogni centimetro di traccia.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.