Iniziato il countdown per la Coppa del Mondo sull'Etna

Questa mattina a Nicolosi c’è stata la presentazione ufficiale

Tutto prosegue nel migliore dei modi per la seconda tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo ISMF. La macchina organizzativa questa mattina si è riunita a Nicolosi per presentare l’appuntamento agonistico che vedrà le nevi vulcaniche dell’Etna protagoniste ancora una volta nel panorama internazionale dello ski-alp agonistico.
A fare gli onori di casa è il Sindaco di Nicolosi, Antonino Borzì che ha iniziato la conferenza ringraziando lo Sci Club Sud Est Ski Team Aetna per aver fatto entrare per la seconda volta consecutiva Nicolosi nel circuito di Coppa del Mondo. Il Sindaco,  sottolineando l’importanza di questa manifestazione dal punto di vista turistico, ha concluso il suo intervento ringraziando l’Assessore allo sport Giuseppe di Mauro e tutti i dipendenti comunali che la prossima settimana saranno impegnati in tutti i fronti per la buona riuscita della manifestazione.
Giuseppe Crisafulli, Presidente provinciale del Coni, ha portato i suoi saluti ai presenti incoraggiando gli organizzatori per il loro importante lavoro sportivo e di promozione, invitandoli a continuare a portare sull’Etna questi grandi eventi sportivi.
La parola è passata a Pietro Agen, Presidente del Comitato Organizzatore, Agen presentando la nuova mascotte Fiammetna, ha illustrato le gare che si svolgeranno sui crateri dell’Etna il 24 e 25 febbraio. «In questi giorni – ha raccontato Agen – stanno arrivando le iscrizioni dei ragazzi delle nazionali. Nella startlist ci sono atleti del calibro di Kilian Jornet Burgada, Mireia Mirò Varela, Laetitia Roux, e Martin Anthamatten. Non dimenticando tutto il Team Italia con le ultime medaglie d’oro dei Campionati Europei di Pelvoux».  «La Coppa del Mondo – ha sottolineato Agen – ha un notevole ritorno turistico ed economico per il nostro Vulcano che può e deve diventare una tappa fissa per lo sci alpinismo internazionale».
Il programma del prossimo week-end è stato presentato da Giuseppe Di Mauro. Si inizierà giovedì sera con la sfilata degli atleti che riceveranno il caloroso abbraccio dei cittadini di Nicolosi. La premiazione dei vincitori si svolgerà in piazza a Nicolosi il sabato sera. Lo spettacolo è assicurato e non mancheranno le sorprese.
L’Assessore alla cultura della Provincia di Catania, Ruggero Razza, ha chiuso la presentazione facendo i complimenti agli organizzatori, rassicurando che la Provincia sarà vicino al Comitato e augurandosi che vada avanti l’impegno del Club per l’organizzazione di importanti manifestazioni sportive.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.