In tanti al Raduno Ortles-Cevedale

Siamo alla ventisettesima edizione

Ventisettesima edizione del Raduno sci alpinistico internazionale 2016 Ortles-Cevedale: quattro giorni, dal 28 aprile al 1 maggio, con 100 ski-alper e ciaspolatori. «Tutto il programma si è svolto nel migliore dei modi – spiega il presidente del CAI Valfurva, Luciano Bertolina – le ottime condizioni di innevamento per questo periodo ci hanno aiutato, oltre ad una situazione meteo  favorevoli. Le Guide Alpine Alta Valtellina e e i volontari della sezione CAI e del CNSAS di Valfurva, hanno accompagnato gli sci alpinisti sulle montagne del Gruppo Ortles-Cevedale salendo le cime Palon De La Mare, San Giacomo e Val Cedech, Rifugio Pizzini, dimostrando come sempre molta disponibilità e competenza»
«I tanti partecipanti, – prosegue Bertolina – in arrivo un po’ da mezz’Europa, inoltre hanno potuto partecipare ad alcuni interessanti serate: il gruppo Vaude, Arva, Colltex ha presentato i nuovi prodotti con filmati inediti ed in particolare lo zaino airbag, l’artva e le nuove pelli, Dynafit la proiettato un filmato con avventure di sci alpinismo, mentre Ski Trab ha illustrato le ultime novità con il supporto di Robert Antonioli. Ski Trab  e Dynafit hanno inoltre fatto testare ai partecipanti i nuovi modelli 2016/2017. Molto partecipata, infine, anche la serata con prove dimostrative nella nostra palestra di arrampicata di Sant’Antonio Valfurva».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.