In Svizzera assegnati i titoli nell’individual

Successi di Marianne Fatton e Werner Marti

Werner Marti © CAS/ Maxime Schmid

Tempo di campionati nazionali in Svizzera. A Rothwald primo giorno di gare con l’individual: percorso di tre salite e altrettante discese con un tratto a piedi per un totale di 1250 metri di dislivello, in condizioni di innevamento spettacolare.
Pronti via e subito Werner Marti al comando, seguito dal terzetto composto da Martin Anthamatten, il francese Alexis Sevennec e dall’azzurro William Boffelli. Già al primo scollinamento il vantaggio di Marti era di più di 30’’ e andava via via aumentando fino all’ultima discesa dove guadagnava 2’30’’, amministrando poi questo vantaggio sino all’arrivo con un margine di oltre un minuto su Martin Anthamatten che nell’ultima discesa staccava nettamente Sevennec, quarto Boffelli, quinto e sul podio del campionato svizzero Iwan Arnold.

William Boffelli

Nella gara Marianne Fatton ha costruito la sua vittoria sulla prima discesa su Jennifer Fiechter, in recupero dopo i recenti problemi di salute, allungando man mano sulla seconda e terza salita, terzo posto per Déborah Chiarello. Buona la partecipazione anche nel settore giovanile, specialmente nella categoria cadetti con tanti atleti in odor di convocazione per i giochi olimpici giovanili del 2020 a Losanna.

Marianne Fatton © CAS/ Maxime Schmid

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.