Il Team Vibram sceglie Garmin

Forerunner 910XT al polso del sestetto che sfiderà il Bianco

Il Team Vibram, squadra italo francese composta da sei runner non professionisti, parteciperà alla The North Face Ultra-Trail du Mont-Blanc e Garmin sarà al suo fianco con il GPS da polso Forerunner 910XT. Prenderanno il via alla UTMB in programma dal 27 agosto al 2 settembre Francesca Canepa (classe 1971, di Courmayeur), Nicola Bassi (classe 1987, di Desenzano del Garda) e Giuseppe “Beppe” Marazzi (classe 1975, della provincia di Reggio Emilia) in squadra con i francesi David Gatti, Sébastien Nain e Ronan Moalic. Il sestetto non sarà solo, perché Forerunner 910XT monitorerà le prestazioni dei corridori durante la lunga performance. Il nuovo GPS di casa Garmin, oltre a riproporre le funzionalità dei precedenti modelli, introduce l’altimetro barometrico. La combinazione tra il segnale che il computer riceve dal satellite e il dato della pressione barometrica consente di ottenere un valore attendibile (e in tempo reale) sulla quota, oltre a informazioni come velocità ascensionale e pendenza della salita. In aggiunta, il GPS fornisce le consuete informazioni su velocità, distanza, cadenza e frequenza cardiaca. La durata della batteria è stimata in 20 ore. Una volta conclusa la gara o l’allenamento è possibile rivedere il tracciato (e tutti i dati correlati) sul sito Garmin Connect. Forerunner 910XT è proposto a partire da 399,00 euro. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.