Il circuito Trail Occitani al giro di boa

Domenica 31 agosto si riparte con il Tour Monviso

Il circuito Trail Occitani è al giro di boa. Dopo la falsa partenza del francese Trail di Casterino, nella valle Roja, rinviato a causa del maltempo, debutto con il Valle Varaita Trail ad aprile (ancora sotto la pioggia); poi si è gareggiato al Trail del Monte Servin, all’Alpine Wonderful Trail in Valle Maira, alla 3 Rifugi Valpellice e alla Tre Rifugi Skymarathon nel Monregalese.
Domenica 31 agosto è in programma sulle montagne dell’alta Valle Po, con partenza e arrivo a Crissolo, il Tour Monviso nelle versioni Trail, Race e Walk con oltre 350 atleti al via.
Il calendario del circuito, ideato da Gabriele Polla, Luca Dalmasso e Riccardo Marchetti, prevede poi la Vallemairaskymarathon a Canosio il 14 settembre. il Trail d’Oc, prova a tappe da Ostana a Fenestrelle, il Trail d’Oulx il 21 settembre, il Trail des Alpes Marittimes sempre il 21 settembre, ma in terra francese, a Sospel. Si rimane in Francia con Trail di Gorbio per la penultima prova il 12 ottobre e poi appuntamento per tutti a Chiusa San Michele per il Val Susa Trail il 9 novembre.

CLASSIFICA GENERALE – Nella graduatoria femminile guida Martina Chialvo della Podistica Valle Varaita seguita da Cristina Gontero, Samanta Odino e Monica Sartore; in quella maschile in testa Lelio Boaglio della Podistica Valle Infernotto e Antonio Votano dell’Atletica Valle Susa; alle loro spalle Fabio De Nis, Alessandro Breuza, Franco Camperi, Dario Capriolo e Fabrizio  Bongiovanni.

SOLIDARIETA’ – Il circuito è ‘gemellato con ‘I Run For Find The Cure’ che nel 2014 prevede il progetto di una realizzazione di una scuola a Mslolwa Ujamaa in Tanzania. E i Trail Occitani sono vicini alla quota che contribuirà all’acquisto degli arredi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.