Il calendario FISI dello ski-alp

Gia' a dicembre i primi campionati italiani

Tempo di calendari per lo ski-alp. Sul sito della FISI è stato pubblicato quello delle gare ‘federali’ nazionali e internazionali (lo trovate in allegato).
Si parte il 29 novembre al Passo del Tonale con la seconda edizione del Trofeo Crazy, mentre il giorno successivo è in programma il 21° Memorial Stedile, riservato a Junior e Cadetti che vale come prova giovanile LGC dell’Adamello Ski Raid.

CAMPIONATI ITALIANI – Già a dicembre è tempo di ‘scudetti’: a Vermiglio tre giorni di gare, il 12, 13 e 14 dicembre, con i campionati italiani Sprint, Vertical e Staffetta per tutte le categorie. Doppio appuntamento il 18 gennaio: ad Albosaggia, la Valtellina Orobie assegna i titoli individuale Senior e Master, a Badia il Tour de Sas quelli giovanili. Il 1 febbraio la trentaseiesima edizione della Scialpinistica Tre Signori a Premana è campionato italiano a squadre, mentre i titoli lunga distanza saranno assegnati il 22 marzo a Madonna di Campiglio con la Ski Alp Dolomiti di Brenta.

COPPA ITALIA – Il circuito di Coppa Italia debutta il 21 dicembre con la Misurina Ski Raid per tutte le categorie. L’11 gennaio la Skialprace Ahrntal, oltre a tappa ISMF, varrà anche per la Coppa Senior. Il 15 febbraio due appuntamenti: l’Extreme Baladis è tappa Senior e Master, mentre la Li Skariza da Foc(a) in Alta Valtellina assegna punti per le categorie giovanili. L’8 marzo di nuova prova per tutte le categorie con la Lagorai Cima d’Asta, quindi tappa finale con il Pizzo Scalino a Lanzada il 6 aprile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.