Grande successo per la Trentapassi Skyrace

225 concorrenti al via, vittoria a Brunod e Bertasa

Si è conclusa ieri anche la seconda edizione della Trentapssi Skyrace: 225 i concorrenti al traguardo dopo una gara intensa, soprattutto per i primi concorrenti. Nella classifica assoluta trionfa Dennis Brunod. Il fortissimo atleta valdostano stabilisce il nuovo record della corsa in 1.36.11, primo al traguardo dopo aver staccato tutti anche in cima alla vetta della Corna Trentapassi. Al secondo posto bagarre tra altri due "mostri": dopo uno sprint sul filo di lana l’ha spuntata l’atleta Cappelletti Daniele dell’Atletica Trento, precedendo di un solo secondo Semperboni Michele della GS Altitude. Al quarto posto assoluto troviamo Wosik Daniel (Valetudo Skyrunning), altro fortissimo atleta polacco, giunto apposta dalla sua terra per partecipare a questa bellissima gara. Al quinto posto Tavernaro Michele della U.S Primero, mentre al sesto posto Bani Franco della Freezone, vincitore della precedente edizione. Anche in campo femminile la Trentapassi Skyrace ha avuto l’onore di avere tra le partecipanti atlete di livello assoluto. Su tutte trionfa Bertasa Cinzia, della IZ Skyracing che stabilisce anche il nuovo record in campo femminile. Al secondo posto Besseghini Laura della Atletica Valtellina, che era transitata per prima sulla Corna Trentapassi, tra le donne,  a poco meno di 3 minuti dalla vincitrice. Al terzo posto Scotti Ester delle Valetudo Skyrunning a poco più di otto minuti dalla prima classificata. Seguono al quarto posto Menghini Angela e al quinto Galesi Emanuela, vincitrice della precedente edizione.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.