Grand Raid, il triplete della Mauclair

Seconda la Forsberg. Il podio maschile completato da Thevenin e Blanc

Questa mattina alle 3:45 si è definitivamente decisa anche la battaglia per la vittoria femminile del Gran Raid de la Réunion. Non proprio battaglia in verità, perché  Nathalie Mauclair (28h45’32”), che completa un fantastico triplete dopo la vittoria ai Mondiali IAU in Galles e alla TDS, è arrivata con quasi tre ore di anticipo su Emelie Forsberg (31h29’05”), alla sua prima 100 miglia e transitata al traguardo insieme a Kilian. Terzo posto per Christine Bernard (34h19’40”).

PODIO MASCHILE – Dopo l’arrivo in solitaria di Francois D’Haene (22h58′), si è completato il podio naschile; secondo Freddy Thevenin (25h40’16”) e terzo Pascal Blanc (25h47’18”). Al quarto posto, pari merito, lo specialista Antoine Guillon e David Pasquio (25h58′). 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.