Gli azzurri per la Coppa del Mondo

Sabato e domenica le prime gare ad Andorra

La stagione di Coppa del Mondo è alle porte: doppio fine-settimana nei Pirenei, sabato e domenica si gareggia ad Andorra, sette giorni dopo altre due prove sul versante francese di Cambre d’Aze, Mercoledì i due tecnici Stefano Bendetti e Davide Canclini partiranno con i pulmini FISI, mentre giovedì arriveranno gli atleti in aereo. Poche le novità nelle convocazioni: nella squadra maschile in gara Robert Antonioli, William Boffelli, Michele Boscacci, Matteo Eydallin, Damiano Lenzi, Nadir Maguet  e Manfred Reichegger (restano a casa Filippo Barazzuol, Lorenzo Holzknecht e Pietro Lanfranch), mentre nel team rosa al via Elena Nicolini e Katia Tomatis. A livello Espoir ci saranno Pietro Canclini, Luca Faifer, Federico Nicolini, Giulia Compagnoni e Alba De Silvestro.
Due new entry a livello Junior. «Dgli Italiani e dalla Valtartano Ski Alp – spiega Davide Canclini – abbiamo avuto segnali  interessanti. Enrico Loss e Mara Martini sono davvero in forma molto in questo avvio di stagione e abbiamo deciso di chiamarli. Tra le Espoir Ilaria Veronese sta dimostrando segnali di crescita: se riuscirà a mantenere la condizione nelle prossime prove di Coppa Italia, potrà essere un innesto importante per i Mondiali».
Negli Junior in Coppa del Mondo ci saranno anche Nicolò Canclini e Davide Magnini (assente Andrea Prandi, infortunato) e Giulia Murada.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.