Francesca Canepa all'Eiger nonostante il psoas

La valdostana ha un'infiammazione muscolare

Terzo posto alla Ice Trail Tarentaise, vittoria alla Ronda dels Cims e… prossima tappa Eiger Ultra Trail, versione 101 km. Francesca Canepa continua a stupire. La valdostana, infatti, non è al top, nonostante i risultati top. «Ho un’infiammazione al muscolo psoas: riesco ad andare bene in salita e in discesa, ma nei tratti più veloci faccio fatica, dipende dalla giornata» ci ha detto Francesca in occasione della serata sul trail organizzata da Montura all’Alpstation di Schio. Nonostante questo conta di essere in gara questo fine settimana in Svizzera, mentre non sarà agli Europei, alla Trans d’Havet, che ha vinto l’anno scorso, ma alla Speedgoat, negli Stati Uniti. Poi naturalmente l’obiettivo principale, l’UTMB e il Tor des Geants. Una stagione partita con un po’ di problemi al ginocchio, ma entrata nei giusti binari. «Siamo soddisfatti della Ice Trail – ha detto l’allenatore Renato Jorioz – nei parziali in salita e in discesa era sui tempi della Forsberg, ha perso solo nel tratto veloce». Francesca non si ferma mai…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.