Extreme Badalis, domenica si gareggia

Grande lavoro per lo sci club Valdobbiadene

Giorni di duro lavoro per lo sci club Valdobbiadene per l’organizzazione della  terza edizione dell’Extreme Badalis in programma domenica 9 febbraio. In quota sono caduti oltre 80 centimetri di neve fresca, ma le alte temperature in zona partenza hanno trasformato i fiocchi di neve in pioggia e solo con l’arrivo di aria fredda la zona di partenza e di arrivo è stata ricoperta da un consistente manto nevoso. Il gruppo dei volontari, coordinati da Davide Geronazzo, sta segnalando il percorso tra Segusino e Valdobbiadene.
«Dopo l’ennesimo sopralluogo – spiega Davide Geronazzo – abbiamo confermato la gara. Purtroppo abbiamo dovuto rivedere un po’ il tracciato, ma siamo sicuri che si possa disputare una gara tecnica, divertente e molto varia. Il dislivello positivo sarà di circa 1700 metri, abbiamo trovato salite e discese inedite».
La gara prenderà il via domenica mattina alle ore 9.30 dal borgo di Milies a qualche chilometro da Segusino; le categorie giovanili partiranno quindici minuti dopo: l’Extreme Badalis è valida come prova unica del campionato Veneto a squadre e del campionato Veneto Giovani. Sabato sera alle ore 18 si svolgerà il briefing tecnico di presentazione del tracciato presso la struttura comunale di Milies, quartier generale dell’intera manifestazione. Domenica alle ore 7 si aprirà l’ufficio gare e inizierà la distribuzione dei pettorali.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.