Europei, anche la Ultra alla Forsberg

Dopo la SkyRace, per la svedese un altro oro

Il risultato non era scontato alla vigilia e non lo è stato per quasi tutta la gara. Emelie Forsberg si laurea Campionessa Europea nell’Ultra dopo un testa a testa con la spagnola Nuria Picas che ha costituito il vero leitmotiv di questa Trans d’Havet. Nella prima parte di gara si sono marcate a vista, con la svedese che ha mantenuto un vantaggio pressochè costante di meno di due minuti. Da metà gara, hanno poi corso appaiate e al ristoro di Campogrosso (48 km), si sono addirittura aspettate a vicenda, consapevoli che si sarebbero giocate la vittoria finale solo negli ultimi km.

TEMPI IMPROPONIBILI – Emilie ha vinto con un tempo finale che ha dell’improponibile rispetto a quello fatto registrare nella precedente edizione; 10h21’32’’ contro le 11h44’45’’ di Francesca Canepa. Per Nuria, 11 minuti di distacco che significano una crisi nella parte finale del percorso, forse dovuta al caldo o più realisticamente al ritmo tenuto dalla svedese.

L’ITALIA MANCA IL PODIO – Terza per tutta la prima parte di gara, l’italiana Federica Boifava chiude quinta tra le donne con il tempo finale di 11h12’53’’. Davanti a lei, le spagnole Uxue Fraile e Nuria Dominquez per un podio che parla interamente spagnolo. Per la Boifava, un terzo posto mancato di 38’ accusati nella parte finale di gara.

SPAGNA CAMPIONE D’EUROPA – Alla luce dei risultati conseguiti nelle due precedenti prove, il Vertical e la SkyRace di Canazei, e dopo le cinque medaglie di oggi, la Spagna domina questi Campionati Europei, i primi nella storia ad aver contemplato le tre discipline. Per l’Italia, un grandissimo argento e con ottimi risultati nell’ultra anche se non ancora paragonabili a quelli conseguiti nel Vertical e nella Skyrace. Per gli azzurri, un primo e importante confronto a livello internazionale che fa ben sperare per il futuro.

TOP DONNE

1. Emelie Forsberg (SWE) 10h21.32
2. Nuria Picas (ESP) 10h33.34
3. Uxue Fraile (ESP) 10h34’20’’
4. Nuria Dominquez (ESP) 19h38’19’’
5. Federica Boifava (ITA) 11h22’53’’  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.