Eisacktalcup, ancora Philip Goetsch

Alla Gitschberg Nightattack, Manuela Hartl vince la gara 'rosa'

Ancora Philip Götsch: il portacolori del Bogn da Nia vince anche la Gitschberg Nightattack a Maranza terza tappa della Eisacktalcup, chiudendo i sei chilometri del tracciato e 810 metri di dislivello in 37’16;. Con lui sul podio Wilhelm Innerhofer in 37’42 e Lukas Arquin in 39’01". Nella gara femminile a segno Manuela Hartl, prima in 48’33" davanti a Tatiana Kutlikova in 49’26" e a Valentina Danese in 49"54.

Le classifiche nel nostro calendario.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.