E' uscito il nuovo numero di Ski-alper!

Tra domani e mercoledi' in tutte le edicole e in consegna per gli abbonati

Il quarto numero stagionale di Ski-alper (marzo 2012, numero 83) è in distribuzione: tra domani e mercoledì sarà in tutte le migliori edicole e inizieranno le consegne agli abbonati. Copertina coraggiosa, dedicata alle pelli di foca, inseparabili compagne di avventura di ogni scialpinista, sia che si tratti di un atleta, che di un viaggiatore o di un freerider. Uno scatto d’autore di Umberto Isman, tratto dal servizio portante di questo numero nella sezione dei viaggi: quattro giorni in rifugio sui ghiacciai dello Jungfrau-Aletsch. La sezione monografica è invece dedicata alla regina delle Dolomiti, la Marmolada, con quattro gite ‘classicissime’: Punta Rocca, Monte La Banca, Passo Ombretta e Punta Penia.
Da non perdere la grande retrospettiva a firma di Giorgio Daidola (benvenuto tra i collaboratori di Ski-alper) sul mitico Michel Parmentier, lo sciatore errante. Il francese, scomparso a soli 37 anni sull’Everest, ha incarnato forse più di chiunque altro la vera essenza dello skialper viaggiatore.
Ma le interviste ‘di peso’ non finiscono qui: il nostro Isman è salito in Val Viola con Adriano e Daniele Trabucchi, i ‘Trab brothers’, per scoprire storia e filosofia dell’ultima azienda di sci completamente made in Italy. Nel settore del ‘ripido’ abbiamo poi incontrato Mirco De Col, autore di alcune ‘prime’ in solitaria sulle Dolomiti bellunesi.

Venendo alle rubriche, oltre ai contributi del nostro opinionista Leonardo Bizzaro, ecco gli approfondimenti di Renato Cresta sulla compilazione dei bolettini nivologici e le variabili da tenere in considerazione per determinare il reale grado di pericolo, l’analisi delle responsabilità della guida alpina a cura dell’avvocato Flavio Saltarelli e il dibattito sull’utilità o meno dei coltelli nella tecnica di salita a cura di Enrico Marta.

La sezione materiali si apre con il massiccio Speciale ISPO 2012: 70 novità scelte e spiegate accuratamente da Sebastiano Salvetti durante la fiera di riferimento del settore che si è svolta lo scorso febbraio a Monaco di Baviera. Per la sezione ‘prove sul campo’, interessante e approfondita analisi comparativa tra 8 modelli di lampade frontali: impossibile non identificare quella più adatta alle vostre esigenze! Poi il test sulla neve delle nuove pelli da gara PDG di Colltex e dei modelli di sci da freeride mountaineering Wayback e Backup di K2.

Infine la ricchissima sezione dedicata all’agonismo: magnifici reportage ‘live’ del Sellaronda, della tappa di Coppa del Mondo dell’Etna, degli Europei di Pelvoux. L’intervista del mese è dedicata al valtellinese Lorenzo Holzknecht, l’atleta del momento con le vittorie in tutte le gare più importanti del calendario tra gennaio e febbraio. Per i ‘guerrieri della notte’ abbiamo scelto Tadei Pivk, tra i giovani la promettente Alba De Silvestro. Infine il simpatico reportage della trasferta in Colorado della squadra nazionale azzurra invitata ai Campionati Nordamericani.

Questi sono solo i contenuti principali in 144 pagine da non perdere! Per i più ‘tecnologici’ da oggi questo numero è disponibile anche su iPad. È sufficiente acquistare la copia singola alla
pagina abbonamenti sul sito skialper.it
per poterla leggere nell’applicazione ufficiale della rivista.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.