E’ tempo di assegnare i primi scudetti

Da venerdi’ a domenica i Tricolori a Madonna di Campiglio

In attesa di ospitare la 3Tre di Coppa del Mondo di slalom del prossimo 22 dicembre, Madonna di Campiglio, e in particolar modo il Canalone Miramonti, accenderanno i riflettori da venerdì 9 a domenica 11 dicembre, in occasione dei campionati italiani assoluti e giovani di sci alpinismo. Un evento che solo Campiglio, grazie all’organizzazione del sci club Brenta Team, riesce a mettere in cantiere per un appuntamento tricolore di questa disciplina, fra l’altro in versione notturna, con il fascino di gareggiare in un vero e proprio stadio dello sci. Ci sarà il pienone a Campiglio, con iscrizioni che hanno superato quota 400 con la Nazionale al completo e i tanti giovani in arrivo da tutti i comitati regionali.

PROGRAMMA – Le prime due sfide saranno in versione notturna. Venerdì pomeriggio si terrà la gara sprint, con qualificazioni alle 16 e batterie ad eliminazione a seguire (quarti di finale, semifinali e finale). Sabato 10 dicembre, invece, sempre a partire dalle 16 e sempre sul Canalone Miramonti, sarà la volta delle spettacolari staffette, mentre domenica 11 dicembre la chiusura spetterà alla vertical race. Quest’ultima verrà disputata sul versante dello Spinale, con partenze differenziate a seconda della categoria e arrivo per tutti al rifugio Dosson, a quota 2.100 metri, raggiungibile dal pubblico grazie all’apposita telecabina. Senior e master maschili prenderanno il via alle 8 dal paese di Madonna di Campiglio, in località Belvedere (a quota 1.520 metri), mentre lo start delle gare Junior maschili, Senior e Master femminili verrà dato alle 8.30 da località Fortini. La partenza delle gare Cadetti e Junior femminili, infine, è in programma alle 9 dal Lago Montagnoli.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.