Dominio di Brunod alla Stava Skyrace

Sulle ripide rampe del Passo Cornon emerge la classe del valdostano

Niente da fare per il superfavorito Mamleev: non appena il percorso si inerpica su pendenze al limite della tenuta nel primo tratto di gara il portacolori del Centro Sportivo Esercito prende il largo una prima volta, poi viene di nuovo raggiunto e lui se ne va di nuovo. In cima al Monte Agnello da dove abbiamo seguito la seconda parte della gara è transitato per primo Brunod con quasi 2 minuti sull’inseguitore diretto Claudio Cassi. Più attardata la coppia Pintarelli – Mamleev che quando passa in vetta all’Agnello Brunod sta già correndo contento nell’ampio diagonale erboso che porta agli ultimi saliscendi prima della picchiata finale.
Tacchini qui è solo quinto ma si riporterà in terza posizione sul finale.
In campo femminile è la Confortola a scavare un buco incolmabile con le avversarie: controllata e precisa ha corso quasi in soupplesse per non rischiare di farsi male. A darle la caccia nessuna Tiraboschi all’orizzonte ma solo un affaticato Mattia Pellegrin impegnato allo stremo per non farsi battere da una donna…
Nella classifica finale sul traguardo di Stava, in campo femminile, da segnalare il secondo posto della Miori e il terzo di Nadia Scola, vecchia conoscenza dello ski-alp.
Ma di ski-alpers in gara ce n’erano molti: fra i più rappresentativi oltre a Brunod abbiamo riconosciuto Paolo Rinaldi, Mario Scanu, Vuillermoz Diego, Filippo Beccari oltre ad un buon nugolo di nostri lettori che ci hanno salutato lungo il percorso.
Missione compiuta per il Macha che ha visto la sua gara coronata dal successo, missione compiuta anche per Lorenzo Delladio, de La Sportiva che ha voluto portare a termine la gara con telecamera in mano.
La Stava Skyrace valeva anche per le qualificazione ai Campionati Europei di Canazei in calendario fra venti giorni e Dennis Brunod non poteva superarla in modo migliore.

Classifica
1. Brunod Dennis 2.09.50
2. Mamleev Mikhail 2.11.46
3. Tacchini Giovanni 2.11.46
4. Pintarelli Gil 2.12.2.12.27
5. Cassi Claudio 2.12.46
6. Golinelli Nicola 2.13.27
7. Morassi Alessandro 2.16.49
8. Butti Stefano 2.17.35
9. Bettega Claudio 2.17.44
10. Zerboni Daniele 2.18.37

femminile
1. Confortola Antonella 2.39.07
2. Miori Giulia 2.42.10
3. Scola Nadia 2.47.11
4. Senik Jennifer 2.51.14
5. Moré Rossana 2.52.37

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.