Domenica parte il Tour Trail VDA con il Licony Trail

Gia' 750 iscritti: al via anche Franco Colle', Jules Gabioud e Lisa Borzani

Il conto alla rovescia è iniziato. Domenica 14 giugno si corre il Licony Trail, la prima prova del Tour Trail della Valle d’Aosta, circuito di gara giunto alla seconda edizione.
In griglia di partenza sono attesi poco meno di 750 concorrenti. Un grande risultato con oltre 150 iscritti in più rispetto alla precedente edizione. E anche i nomi dei partenti è di tutto rispetto. Nelle ultime ore hanno ufficializzato la loro presenza diversi big della specialità. Dalla piazza centrale di Morgex partiranno anche il valdostano del Team Tecnica/Montura Franco Collé e lo svizzero del Team Salomon Suunto Suisse Jules Henri Gabioud, rispettivamente vincitori del Tor des Géants nel 2014 e 2011. Al femminile ci sarà invece la presenza della veneta Lisa Borzani, dieci giorni fa medaglia di bronzo a squadre ai Campionati Mondiali IAU di Annecy insieme alla valdostana Sonia Glarey e a Virginia Oliveri. Dalla Valle d’Aosta non mancheranno Gloriana Pellissier (25 Km), Bruno Brunod (60 Km), Dennis Brunod (25 Km) e tanti altri protagonisti delle gare di trail e ultra trail. Presente in partenza anche il conduttore televisivo Giorgio Mastrota che gareggerà nella 25 Km insieme alla figlia Natalia.
A Morgex è dunque tutto pronto per un Licony da record. L’Ultra Trail di 60 Km partirà alle 6, il trail da 25 Km scatterà alle 9. La gara si svolgerà in gran parte su sentiero, poche le strade poderali, così come quasi inesistenti tratti di asfalto. È un percorso tosto e affascinante definito dal CAI ‘Itinerario per Escursionisti Esperti’. Si partirà subito in direzione La Villottaz, poi si attraverserà il ‘Canale della Valanga’ e si tornerà con il naso all’insù verso il Licony. Si proseguirà su Planaval di La Salle, per poi scendere a Challancin e attraversare prima il centro abitato di La Salle e poi quello di Morgex. La gara corta arriverà, mentre la lunga proseguirà verso il Col Croce e scenderà fino al Lago d’Arpy, Lazey per poi tagliare il traguardo di Morgex. Ci saranno 3 punti acqua a La Villotaz, Villarisson e Lazey e 4 punti ristoro a Licony, Planaval e, solo per l’ultra trail, ad Arpy e Derby, oltre a quello organizzato all’arrivo.
Il quartiere generale della gara sarà il centro di Morgex. I pettorali e i chip potranno essere ritirati sabato dalle 15 alle 21 presso la palestra delle scuole (vicino alla biblioteca) e domenica dalle 5 alle 5.30 per il lungo e fino alle 8.30 (solo 25 Km) in zona partenza. Sabato alle 19.30 presso il salone della “chiesa sconsacrata” è in programma il briefing tecnico dove verranno rese note tutte le indicazioni e le novità dell’ultima ora. A seguire il pasta party  per i partecipanti e per gli accompagnatori.
Da ricordare anche gli eventi collaterali organizzati per l’occasione. Sabato alle 21 si svolgerà un concerto gratuito de La Manifattura ‘Mi ritorni in mente, le canzoni di Lucio Battisti per una storia d’amore’, mentre sabato 13 e domenica 14 sarà possibile visitare la mostra “Il Dante di Guttuso” presso la Tour de l’Archet.
 Il Licony Trail è organizzato dallo sci club Valdigne Mont Blanc con il patrocinio dei comuni di Morgex e La Salle e la collaborazione di numerose associazioni locali. Due comunità che vivranno a braccetto due giorni di sport, divertimento e sano agonismo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.