Domenica 30 marzo si corre il Trofeo Marmotta

Neve in abbondanza e percorsi in fase di rifinitura

Il colpo di coda dell’inverno ha portato lo scorso fine settimana quasi 40 cm di neve fresca anche nell’altoatesina Val Martello, là dove domenica 30 marzo andrà in scena la 7a edizione del Trofeo Marmotta – Marmotta Trophy.

Sci alpinisti quindi con il sorriso sul volto all’idea di ‘saliscendere’ nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, immersi in scenari immacolati per godersi una tra le più amate competizioni di skialp in Italia, che viene – e verrà anche quest’anno – presa a cuore da atleti stranieri, come dimostra la parziale starting list dove si legge un nutrito gruppo di partecipanti provenienti da Austria e Germania.

I PERCORSI – Dal quartier generale organizzativo dell’ASV Martell fanno sapere che le registrazioni proseguono e da oggi fino a fine settimana si va avanti con l’allestimento e la tracciatura definitiva del doppio percorso di 1.750 metri/dsl e 15 km per i Senior uomini, e di 1.280 metri di dislivello su 10,5 km per donne e junior. Anche i Cadetti potranno essere della partita godendosi all’incirca 1.000 metri di dislivello per 7,5 km totali di gara. Il Trofeo Marmotta 2014 è inserito nelle ISMF Series internazionali, è gara FISI nazionale ed è prova di Coppa Alto Adige.

ISCRIZIONI ANCORA APERTE – È possibile iscriversi fino a domenica prima dello start e versando la quota di 40 euro (Senior e Master) e 20 euro per gli Junior si riceve anche il buono per il pranzo e un prestigioso pacco gara contenente materiale tecnico Dynafit.

Alla buona riuscita del Trofeo Marmotta, soprattutto per quanto riguarda la tracciatura e la messa in sicurezza dei percorsi, contribuisce in maniera imprescindibile il lavoro di squadra capitanato dagli organizzatori dell’ASV Martell con cui collaborano attivamente il Soccorso Alpino del CAI, alcune guardie messe a disposizione dal Parco Nazionale dello Stelvio e la Guardia di Finanza.

Negli anni, il Trofeo Marmotta è stato anche tappa di Coppa del Mondo e l’albo d’oro legge firme di livello come Kilian Jornet, William Bon Mardion, Laetitia Roux e Mireia Mirò Varela, o anche le coppie Reichegger – Brunod e Pedranzini – Martinelli quando nel 2009 fu ospitato il Campionato Italiano a Squadre. Info: www.marmotta-trophy.it  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.