Dejame Vivir, il secondo film di Kilian

Da ieri sera e' scaricabile dal sito di Summits of my life

Déjame Vivir, lasciami vivere. Si chiama così il film di 62 minuti, il secondo della serie dopo ‘A fine line’, che documenta le imprese di Kilian Jornet nel secondo anno di Summits of my life, il progetto che lo porterà a raggiungere le vette più alte della terra nel modo più veloce possibile e con l’attrezzatura più leggera. Diretto da Seb Montaz, il film è scaricabile da ieri sera alle 19 direttamente dal sito www.summitsofmylife.com oppure ordinabile su DVD. Il costo del download (anche in versione italiana) è di 9,95 euro. 

IL TITOLO – «Kilian spesso cantava una canzone, ‘Dejame Vivir’, durante le riprese. Non sapevo cosa volesse dire ma poi, quando mi ha spiegato il significato, lasciami vivere, ho pensato che poteva diventare proprio il titolo del film perché c’è una persona, Kilian, che vuole essere lasciata libera di vivere i suoi sogni»ha detto Seb Montaz. 

LA FILOSOFIA – Déjame Vivir, riflette il modo di vedere le montagne mio e di un gruppo di amici che amano esplorare le vette in modo leggero e dinamico con gli sci, correndo e camminando, tutto insieme. Il film spiega cosa facciamo ma soprattutto perché e da dove viene la nostra motivazione, partendo dai pionieri di questo sport». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.