Dakota Jones: chi è il ragazzo che ha battuto Kilian?

21 anni, di Durango, parla come un veterano

21 anni, originario di Durango, in Colorado. Segni particolari: alla massacrante Transvulcania di La Palma ha battuto i favoriti Kilian Jornet e Andy Symonds. Parte del Team Montrail, Dakota Jones ha vinto la corsa del Gran Canyon nel 2012 e nel 2011 (record della gara con 6h 53 minuti), il Trail Lake Sonoma 2012, è arrivato secondo alla 50 miglia San Francisco 2011 e secondo all’Hard Rock 2011. Viene dall’atletica, ha studiato letteratura inglese e ora è a tutti gli effetti un pro della marcia in montagna. «Non ho creduto alla vittoria fino agli ultimi due chilometri, nell’ultima discesa alla spiaggia, Symonds ha raggiunto me e Kilian Jornet, allora mi sono detto che il terzo sarebbe stato un buon posto, poi siamo ripartiti insieme, Kilian non era in forma ed era già caduto due volte, io non forzavo; nell’ultima salita tra i banani marciavo mentre Andy correva ma riuscivo a mantenere un po’ di distanza e all’ingresso a Los Llanos mi sono voltato ma non lo vedevo più. Allora ho capito che avrei vinto». Parla da veterano Dakota ai giornalisti di endurance-mag.com. Jones svela che si allena da 15 a 20 ore a settimana e che si sente a proprio agio sui terreni tecnici di montagna anche se deve migliorare nelle salite. «… Per me Kilian è un esempio, abbiamo corso quasi 6 ore insieme e, anche se non abbiamo parlato molto, pensavo che era più forte di me e che aveva le capacità di vincere. Nelle salite prendeva qualche lunghezza di vantaggio e mi aspettava in alto, sembrava tutto facile, mi avvicinavo e pensavo che poteva partire da un momento all’altro e che non l’avrei più rivisto fino al traguardo». Dove vuole arrivare Dakota Jones? Lo scopriremo domenica alla Zegama…
L’intervista completa (francese)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.