Confermata la gara di sabato a La Thuile

Prima prova del Tour di Skialp valdostano: sara' una diurna

Poca neve anche in Valle d’Aosta, ma la prima gara del Tour di Skialp a La Thuile sabato 20 dicembre si farà. Lo staff organizzativo si è incontrato con la società degli impianti e ha optato per una prova in quota in modo da sfruttare l’abbondante neve presente. La gara si svolgerà così in versione diurna con partenza alle ore 10.15 dalla località Les Suches. Vista la necessità di prendere la telecabina per raggiungere la partenza, l’organizzazione si farà carico di un biglietto di andata e ritorno per ciascun concorrente che verrà inserito all’interno del pacco gara.

PERCORSO – La gara si svilupperà su due salite e una discesa per un dislivello positivo di circa 650 metri, sfruttando la parte di comprensorio sciistico ancora chiusa al pubblico. Partenza dalla località Les Souches, in corrispondenza della partenza della seggiovia Chaz Dura Express (2164 metri), salita in direzione del bar Offshore fino al Belvedere (2615 metri). Discesa fino all’arrivo della sciovia Gran Testa (2394 metri) e salita sino al traguardo di Chaz Dura a 2576 metri.
Le iscrizioni sono aperte alla pagina iscrizioni del sito tourskialp.it. La distribuzione dei pettorali sarà effettuata dalle ore 8 alle ore 8.45 presso la partenza della telecabina.

CIRCUITO – Qualche modifica e nuovi inserimento nel calendario: dopo il memorial Vincenzo Di Placido e Giorgio Menel a La Thuille, appuntamento domenica 11 gennaio con il Trofeo Vetan (diurna, a coppie), quindi mercoledì 14 gennaio a Gressoney ci sarà l’undicesimo Trofeo Leonardo Follis, mercoledì 21 gennaio la Cronoscalata delle Cime Bianche a Valtournenche, sabato 24 gennaio il Memorial Giuseppe Gontier a Champocher, con chiusura domenica 1 febbraio in Valchiusella, in Piemonte, con il quarto Memorial Luigi e Bartolomeo Giono (seconda diurna del circuito, questa volta individuale).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.