Comitato AOC al lavoro a Cervinia

Basolo guida i suoi ragazzi in uno stage in quota

Sono i giovani i protagonisti di questo inizio stagione, gli unici sinora ad aver gareggiato. Due le gare svolte,  il memorial Stedile al Passo del Tonale per la prima prova di Coppa delle Dolomiti e il meeting Ismf in Alta Valtellina lo scorso week end. Mancando la neve un po’ ovunque da est ad ovest per allenarsi bisogna salire in quota. Andrea Basolo ha così portato i suoi ragazzi tre giorni a Cervinia per un raduno collegiale con l’obiettivo primario di far crescere il gruppo. In questa tre giorni è stata posta molta attenzione all’aspetto tecnico della discesa e la sicurezza, con prove artva seguite dalla guida alpina Matteo Canova.
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.