Ci hanno prelevato l'Eyda direttamente in camera

Lo porteranno a Guantanamo per aver solcato la powder?

Questa mattina gasati dalla powder caduta la notte, siamo partiti con le pelli alla volta dei pendii dello ski resort di Crested Butte. I Patrol hanno iniziato a fermarci subito, pericolo valanghe e altre mille storie. I primi li abbiamo agevolmente aggirati, ma poi hanno iniziato a sbucare da ogni dove. Armati di radio ci seguivano lungo i pendii e ci braccavano. Loro salivano in funivia, noi con le pelli. Così non vale però! Abbiamo ingaggiato una sorta di guardia e ladri. Non erano preparati all’agilità e alla velocità dei nostri, la zavorra infatti ero io, ma i ragazzi non mi hanno abbandonato. Ci hanno però aspettati in un punto preciso e così abbiamo dovuto desistere dal continuare. Io, Holz e Manny, abbiamo tolto le pelli e siamo discesi. In quel mentre l’Eyda scattava e se ne andava, lasciando i patrol basiti. Viaggia il ragazzo e non l’hanno più preso. Forse pensavano che il nostro fosse un piano preciso, così nella montagna è iniziata una caccia all’uomo. Alla fine Eyda è arrivato in camera, ma scortato dalla Police. Ritirato il passaporto l’hanno portato in caserma. Oscarone l’ha dovuto seguire, vorrei potervi documentare la sua faccia. Siamo in attesa di sapere gli sviluppi… Guantanamo?
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.