Carlo Colaianni leader in Appennino

Vittoria di tappa e del circuito Skialpdeiparchi La Sportiva

Quinto appuntamento dello ‘Skialpdeiparchi La Sportiva classic trophy’ con l’undicesimo trofeo Majella, organizzato dallo sci club Pretoro. Tracciato tecnico di 1250 metri di dislivello e circa 14 km di sviluppo all’interno del Parco nazionale della Majella. Zona di partenza l’innevatissima località Fonte Tettone nei pressi della stazione di Majelletta. Dopo un breve tratto, fiancheggiando gli impianti, il percorso si immetteva sul crinale della Valle di Santo Spirito. Una salita costante e regolare ha condotto gli atleti al Blockhaus (a 2145 metri). Raggiunta la cima, la prima discesa verso località Stazzo di Caramanico che aveva ormai sgranato il gruppo dei partecipanti; dal cambio assetto, con una serie continua di inversioni, si risaliva verso la piana del Blockhaus per poi riscendere verso il punto di partenza dove al giro di boa le posizioni di testa erano ben definite.
Vittoria finale ed en plein di Carlo Colaianni che chiudendo con il tempo di 1h31’01" fa cinque su cinque e si aggiudica con una tappa di anticipo il Trofeo La Sportiva. Completano il podio Armando Coccia e Raffaele Adiutori. Tra le donne vittoria in solitaria di Giovanna Galeota in 1h36′ (per un solo giro).
Prossimo appuntamento il 29 marzo sul Monte Terminillo prima della festa finale dal 10 al 12 aprile a Campo Imperatore, Gran Sasso d’Italia, all’interno della ‘Spring Session’, una due giorni di eventi dedicata allo scialpinismo e al freeride.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.