Bon Mardion e Roux non si smentiscono

EC Pelvoux 2012 – Individuale, cronaca e classifiche

Le soddisfazioni azzurre più belle arrivano dalla categoria Espoir con l’oro di Robert Antonioli e con la medaglia d’argento di Elisa Compagnoni.
Vedere passare William Bon Mardion con il volto segnato dalla fatica al termine della seconda salita dietro a uno scatenato Kilian non faceva certo presagire che potesse aggiudicarsi la medaglia d’oro nella prova individuale. 
Anzi, tutti noi italiani pensavamo che Manfred Reichegger e Matteo Eydallin potessero dare la zampata giusta per salire sul podio. Invece ogni gara è storia a sè, Matteo ha avuto un problema con i materiali sulla penultima discesa togliendosi dalla corsa per il podio. Kilian è sempre stato in testa, ma nell’ultima discesa, non troppo tecnica e per la maggior parte in pista si vede sorpassare da Bon Mardion. Il nostro Manni non riesce a stare davanti a Martin Anthamatten e chiude quarto.
Il podio è quindi Bon Mardion, Kilian, e Anthamatten tutti e tre in quarantacinque secondi.
Tra le donne Laetitia Roux parte in quarta senza curarsi delle avversarie, al termine della seconda salita, nel tratto a piedi la francese poteva vantare già due minuti di vantaggio su Mireia. In terza posizione, molto più staccata la svizzera Severine Pont Combe.
Nello stesso ordine tagliano il traguardo, la Roux chiude con 1.19.14 mentre la spagnola Mireia ferma il cronometro in 1.22.24.
Per quanto riguarda gli altri azzurri Matteo Eydallin è settimo, Lorenzo Holzknecht è decimo, Michele Boscacci, forse un po‘ influenzato è quattordicesimo. Damiano Lenzi è quindicesimo.

Nella categoria femminile oltre all’argento della Compagnoni che conquista una decima posizione assoluta, troviamo Elena Nicolini in tredicesima posizione.  

Senior F
1. Laetitia Roux (FRA), 1.19.14;
 2. Mireia Mirò Varela (ESP), 1.22.24;
 3. Severine Pont Combe (SUI), 1.27.05.
Senior M

1. William Bon Mardion (FRA), 1.08.00;
 2. Kilian Jornet Burgada (ESP), 1.08.39; 3. Martin Anthamatten (SUI), 1.08.45.
Espoir F

1. Anna Figura (POL), 1.34.38;
 2. Elisa Compagnoni (ITA), 1.36.04;
 3. Mireille Richard (SUI), 1.36.06.


Espoir M

1. Robert Antonioli (ITA), 1.09.50;
 2. Matheo Jacquemoud (FRA), 1.09.57;
 3. Marc Pinsach Rubiola (ESP), 1.11.46.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.