BieffeSki Adamel

Sandwich e 1.090 g per i grantour artigianali bergamaschi

Quando un costruttore d’archi, ‘mago’ della curvatura delle fibre naturali, incontra un profondo conoscitore del legno, nascono inevitabilmente degli sci. Che nel caso di Bruno Bonomelli e Andrea Freti sono attrezzi da scialpinismo realizzati rigorosamente a mano. Più precisamente dei grantour votati alla maneggevolezza, come lascia intuire la lunghezza di 162,5 cm cui s’abbina una generosa sciancratura: 110/75/94 mm. Il peso si attesta a 1.090 g. La struttura è sandwich con anima in legno Fromager (pioppo africano), fianchetti in ABS o legno, inserti in fibra di vetro e laminati in carbonio cui si accompagnano tessuti in fibre composite intrecciate. I primi 5 esemplari, realizzati ad aprile 2011, hanno superato la scorsa stagione senza rotture e ora le nuove aste si apprestano alla seconda, durissima prova: il test strumentale di Ski-alper. Dovremmo entrare in possesso a breve degli Adamel, la cui prova verrà pubblicata sul numero 87, in edicola a fine gennaio 2013.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.