Avventura De Matteis

I gemelli cuneesi in gara al Giir di Mont

«Sarà una bella avventura». Bernard e Martin De Matteis presentano la loro partecipazione al Giir di Mont. Dopo tanta corsa in montagna i due gemelli cuneesi saranno al via della sky race lecchese. «Per durata, distanza, dislivello e condotta di gara sarà tutta un’altra cosa rispetto al solito – prosegue Bernard -. Per me un ‘lungo’ è un allenamento di due ore: in questa sky race sarò, invece, in gara molto tempo in più. Dovrò essere bravo a gestirmi, perché oltre un certo chilometraggio sarà davvero un’incognita. E poi le dinamiche della gara: di solito a quelle che partecipo c’è subito un ritmo serrato che si mantiene quasi sino alla fine, in un sky race all’inizio dovrò andare sotto ritmo, mi sembrerà quasi un allenamento… E andrò senza bastoni, perché sono abituato da sempre così. Vedremo cosa saarò in grado di fare, in ogni caso sono molto ‘gasato’, vorrei continuare anche nello sky running».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.