Assegnati gli scudetti nella staffetta

Doppietta del CS Esercito

Sulle nevi della Valtournenche ultimo atto dei campionati italiani con l’assegnazione degli scudetti nella staffetta. Percorso tecnico e veloce disegnato nei pendii nei pressi del Rifugio Baracon. Una prima salita a zig zag, una discesa con quindici centimetri di neve fresca e una seconda parte con un tratto a piedi erano gli ingredienti della gara. I primi a scendere in pista sono state gli staffettisti della gara Junior/Cadetti. La squadra delle Alpi Centrali, formata da Samantha Bertolina, Rocco Baldini e Giovanni Rossi, ha dominato la competizione sin dalle prime fasi. Il team valtellinese ha vinto con il tempo totale di 26’58’’ davanti all’altra squadra delle Alpi Centrali con Silvia Berra, Luca Tomasoni, Daniele Corazza e al Trentino con Lisa Moreschini, Cristiano Donini, Stefano Peroceschi.

Nella gara rosa affermazione della squadra del Centro Sportivo Esercito formata da Alba De Silvestro e da Giulia Murada, con il tempo di 24’53’’, davanti alla coppia del Friuli Venezia Giulia con Mara Martini e Dimitra Theocharis e alla squadra del Trentino con Elena Nicolini e Giorgia Felicetti.

Alba De Silvestro e Giulia Murada

La staffetta senior maschile ha chiuso il programma dei campionati italiani: titolo per Robert Antonioli, Nadir Maguet e Michele Boscacci, davanti all’altro team dell’Esercito con Matteo Eydallin, Davide Magnini e Damiano Lenzi, poi le Alpi Centrali con Nicolò Canclini, Stefano Confortola e Daniele Carobbio.

Nadir Maguet

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.