Aperte le iscrizioni all’Adamello Ultra Trail

In programma dal 20 e 22 settembre

©Davide Ferrari

AUT, la classica di fine stagione sui camminamenti della Grande Guerra, alza il sipario sulla sesta edizione aprendo le iscrizioni. Il format resta il medesimo, una full immersion di natura all’interno del Parco dello Stelvio e dell’Adamello, tantissima passione organizzativa con la magia dei colori autunnali a fare da cornice al lungo viaggio dei trailer.
Le date da segnarsi in agenda sono quelle del 20, 21, 22 settembre. Tre giornate, a dir poco intense, che porteranno nei paesi, sui sentieri e sulle montagne di confine tra Lombardia e Trentino centinaia di atleti. I primi a partire, il venerdì mattina da Vezza d’Oglio, saranno i runner della 170 km, il giorno successivo nel cuore di Ponte di Legno sarà la volta dei concorrenti impegnati sulla 80K, mentre domenica (sempre da Ponte di Legno) spazio pure alla 30 Trail.
AUT, una gara strong per veri corridori di montagna con 11.500 metri di dislivello che vale 6 punti Itra: un anello di rara bellezza che con le luci dell’alba e del tramonto regalerà emozioni uniche.
La sorella minore da 80 chilometri (5700 m D+) non è da meno. Anzi, è un’ottima alternativa per esplorare i propri limiti e puntare successivamente più in alto. 30 Trail competitiva e non, proposte in collaborazione con Rosa Associati, apre invece la porta ai neofiti della specialità e ai runner puri facendo dell’AUT un evento a tutto tondo per gli amanti della corsa in natura.
La kermesse dell’Alta Valle Camonica da due anni a questa parte strizza l’occhio anche ai giovani con l’AUT Junior che si svolgerà a Vione il 7 settembre. Da ricordare che, come per le passate edizioni, grazie alla dotazione a ogni atleta di dispositivo ‘gps tracking’, sarà possibile seguire la gara in tempo reale direttamente sul proprio smartphone o pc, collegandosi al sito della manifestazione.
Iscrizioni su: www.adamelloultratrail.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.