Addio a Vasco Taldo, grande alpinista d'altri tempi

Il 14 gennaio si è spenta all’età di 81 anni una vecchia gloria dell’alpinismo italiano, il sestese Vasco Taldo se ne è andato pedalando sulla sua bicicletta, altra sua passione oltre all’alpinismo.
Tra le sue maggiori realizzazioni alpinistiche sono da ricordare la spedizione italiana del 1963 alla Torre Centrale delle Torri del Paine in Patagonia con Armando Aste, Josve Aiazzi e Nando Nusdeo; la prima invernale alla parete Nord del Disgrazia nel 1957 partendo a piedi da Chiesa Valmalenco e l’apetura di alcune pietre miliari dell’alpinismo come la Taldo-Nusdeo al Picco Luigi Amedeo in val Torrone e sempre in questa valle la Taldo alla Punta Ferrario entrambe nel 1959.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.