Ad Andorra i Mondiali giovanili ISF

Venerdi’ si parte con il vertical, domenica la SkyRace Arinsal

Dopo la prima edizione andata in scena nel 2016 in Italia, nuovo appuntamento con gli Youth Skyrunning World Championships in programma ad Andorra. 16 le nazioni al via, di 4 continenti, in gara per 54 medaglie per 3 categorie, A (16-17 anni), B (18-20 anni) e U23 (21-23 anni). Prima gara, venerdì 28 luglio con il vertical kilometer con partenza da Arinsal e arrivo al Alt de la Capa a quota 2.570 metri dopo 3.5 km. Domenica alle 9.15 ci sarà la SkyRace Arinsal su un tracciato di 15 km e 1.415 metri di dislivello, toccando i 2.748 metri del Pic de les Fonts.
Gli azzurri convocati per la rassegna saranno Daniele Felicetti e Alex Oberbacher nell’Under 23, Giorgia Felicetti, Marco Daniele, Giuseppe Fontana, Luca Lizzoli negli Youth B. Team leader della squadra Riccardo Montani, con Cristiano Carpente ad integrare lo staff tecnico.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.